cos'è

Un gioco
straordinario

per bambini senza età

Caratteristiche uniche

Ė un gioco molto speciale che rafforza la fiducia in se stessi, l’autonomia di pensiero e una mente creatrice.
Ė stato messo a punto da Arno Stern.
Non è un corso di pittura né un laboratorio, ma una pratica.
Ė adatto a tutti, indipendentemente dall’età, dalla cultura dall’esperienza e dalle capacità.
Un gruppo di 6/10 persone di età diverse dai 2 ai 100 anni, si riunisce una volta a settimana per un’ora e mezza.
Una danza continua tra la tavolozza dove intingere il pennello e la parete: nel foglio si incontra se stessi, alla tavolozza gli altri.

Condizioni necessarie

Attraverso la presenza del servente (Maria Pia Sala), si garantisce alla persona un luogo sicuro dove nulla può frenare la vera libera espressione:

  • fiducia incondizionata nel bambino e in ciò che la natura ha programmato;
  • rispetto dei suoi tempi e del suo essere profondo;
  • protezione da tutto ciò che può condizionare (giudizi, commenti, temi, richiesta di spiegazioni, competizione, paura di sbagliare, ansia da prestazione, valutazioni…);
  • continuità nel tempo e costanza settimanale per regalare ad ognuno il tempo di ritrovare la spontaneità e di liberarsi dai condizionamenti. 

Clicca per conoscere il ruolo del servente e per scoprire il Closlieu.

DOVE SI TROVA l’ATELIER: a VICENZA in via Rismondo 2, presso la sede della “Locomotiva”.

per te e il tuo bambino

Ti piacerebbe partecipare?

Per iscriversi è necessario fare prima un incontro in atelier con Maria Pia che spiegherà le caratteristiche e i valori della pratica e darà tutte le informazioni tecniche. Nel caso di bambini il colloquio è meglio avvenga in primo step con i genitori senza la loro presenza (per non condizionarli se dovessero partecipare).

Per fissare l'incontro, scrivimi attraverso il modulo di seguito o contattami al 388 8918163.

un gioco unico

Modalità

All'incontro introduttivo di presentazione (senza impegno di partecipazione) verranno date tutte le informazioni tecniche e pratiche e verrà spiegato il valore delle caratteristiche del gioco. Qui qualche anticipazione:

  • Durata incontro: un’ora e mezza a settimana (tranne per i più piccoli che il tempo potrebbe ridursi). 
  • Giorni possibili: lunedì e martedì indicativamente (il gruppo si formerà con almeno 7 iscritti). 
  • Orario incontri: inizio tra le 16.45 e le 17.30 (da definire ad inizio anno in accordo con i partecipanti del gruppo, per cercare di soddisfare le diverse esigenze).
  • Si partecipa sempre con lo stesso gruppo (salvo se si debba recuperare un incontro).
  • Iscrizioni da ottobre a maggio: la continuità nel tempo è una condizione necessaria per regalare ad ognuno il tempo per liberarsi dai condizionamenti e immergersi nella spontaneità.
  • Genitori, figli e fratelli insieme: è possibile partecipare insieme, ma da valutare durante l’incontro di presentazione dell’attività.
Vuoi qualche informazione?

Scrivimi!

Sarò felice di rispondere alle tue curiosità, alle tue domande, oppure di fissare un incontro di presentazione dell'attività, in atelier, senza impegno di partecipazione.

    [wpgdprc "Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web."]