Seminario ON LINE: “Perché i bambini disegnano? Lo sviluppo naturale e gli studi di Arno Stern”

Un seminario ONLINE sugli studi di Arno Stern sulla Traccia Naturale, il Closlieu e il Gioco del dipingere. Il seminario sarà tenuto da Maria Pia Sala  in collaborazione con Irina Shepeleva. Perché i bambini disegnano? E perché amano disegnare ma man mano che crescono perdono questo piacere? Come bisognerebbe relazionarsi con un bambino che disegna per non ostacolare questo piacere e salvaguardare l’evoluzione della Traccia Naturale? E perché quando siamo sopra pensiero spesso scarabocchiamo ma se qualcuno ci chiede di disegnare la maggior parte di noi è convinta di non esserne capace?

Seminario
intensivo:

venerdì 6 novembre
sabato 7 novembre
 

Approfondimenti opzionali:

lunedì 9 novembre
giovedì 12 novembre

 

Iscrizioni ENTRO IL 3 NOVEMBRE fino ad esaurimento posti.

DOVE
ON LINE sulla piattaforma Zoom.
I dettagli saranno inviati agli iscritti (i partecipanti sono invitati a tenere la videocamera accesa per una migliore interazione).

CONTENUTI
Arno Stern
ha dedicato 70 anni della sua vita allo studio del disegno di grandi e piccini, dimostrando che l’essere umano quando disegna spontaneamente non fa arte ma risponde al bisogno profondo dell’atto del tracciare, è spinto da una forza interiore, da un piacere profondo e da un istinto primordiale che evolve naturalmente durante tutto l’arco della vita.
Ha fatto una scoperta straordinaria confermata oggi dagli studi di neuroscienze sulla memoria cellulare: con una raccolta di più di 650.000 disegni ha dimostrato che ogni essere umano indipendentemente dalla razza, dal sesso, dall’età, dalla cultura e dall’esperienza, attraverso il gesto libero del disegno “manifesta – scrive Stern – la memoria (embrionale) delle registrazioni primarie della vita“. Questa memoria si manifesta attraverso tracce e tracciati (ne ha individuati 70) uguali in tutte le persone del mondo, ecco perché i bambini disegnano tutti la casetta, il personaggio o gli alberi allo stesso modo.
I processi naturali di sviluppo vanno rispettati non solo nell’atto del tracciare; ogni azione non richiesta che non rispetta un bisogno profondo del bambino rischia di diventare un ostacolo che si riversa inevitabilmente sul tutto il suo essere.

PROGRAMMA SEMINARIO
Venerdì 6 novembre
dalle 17.00 alle 19.00

– la storia di Arno Stern e i suoi studi sulla Traccia Naturale;
– la Formulazione e le sue leggi;
– i viaggi nelle popolazioni risparmiate.

Sabato 7 novembre
dalle 9.00 alle 12.00
– caratteristiche dell’atelier (Closlieu);
– le dinamiche e le condizioni essenziali del Gioco del dipingere;
dalle 14.00 alle 16.00
– l’approccio educativo del servente del Gioco del dipingere e la relazione con il bambino che traccia/”disegna”.

PROGRAMMA APPROFONDIMENTI
ATTENZIONE: Aperti solo a chi partecipa al seminario intensivo o ha già partecipato in passato ad almeno una giornata con Maria Pia Sala.

Orario: dalle 17.00 alle 19.00

Lun 9 nov: E se i bambini incontrassero spontaneamente le lettere dell’alfabeto nell’atto del tracciare?
Arno Stern ci fa riflettere. I bambini incontrano le lettere dell’alfabeto nelle Figure primarie che tracciano fin da piccolissimi. Confrontando l’alfabeto etrusco, corinzio, latino e le Figure Primarie è difficile rimanere indifferenti e non porsi qualche domanda. Cosa implica questo? Insegnare ai bambini l’alfabeto attraverso esercizi specifici o favorire il disegno spontaneo?E se i bambini imparassero a scrivere senza fatica proprio attraverso il gesto libero del tracciare?

Gio 12 nov:  Come conciliare gli studi di Stern con l’approccio educativo nella scuola (infanzia o nido) o nell’educazione parentale? 
Cosa fare per salvaguardare, favorire e non ostacolare l’evoluzione naturale della Traccia? Cos’è l’Educazione Creatrice? Come relazionarsi con i bambini che disegnano? Lodare, correggere, dare un tema, offrire uno spunto, appendere i disegni, dare un voto,…?

 

COSTI
Sconto per chi si iscrive ENTRO il 3 novembre:
Seminario del 6 e 7 novembre: 75 euro
Due approfondimenti: 40 euro
Un approfondimento:
25 euro

Iscrizioni DOPO il 3 novembre:
Seminario del 6 e 7 novembre: 85 euro
Due approfondimenti: 50 euro
Un approfondimento: 35 euro

 

ISCRIZIONI
Fino a raggiungimento posti.