Seminario a Genova: “L’evoluzione naturale nel disegno. Sulle Tracce di Arno Stern”

Una giornata con Maria Pia Sala, in collaborazione con Paola Quercia e Anna Pollio, sulle Tracce di Arno Stern, dei suoi studi e del suo atelier del Gioco del dipingere (Closlieu) per scoprire che il bambino (come l’adulto) disegna con la stessa spontaneità, lo stesso entusiasmo e lo stesso piacere con cui gioca ed è spinto da una forza interiore, da un istinto primordiale che evolve naturalmente durante tutto l’arco della vita e che andrebbe salvaguardato

Perché i bambini amano disegnare quando sono piccoli ma man mano che crescono perdono questo piacere? Cosa accade se noi interveniamo quando disegnano, chiedendo spiegazioni, giudicando, correggendo, lodando? Cosa fare per favorire la Traccia Naturale? Qual è l’approccio educativo nel Closlieu?

Arno Stern ha potuto scoprire e dimostrare, con una raccolta di più di 600.000 disegni, che ogni essere umano indipendentemente dalla razza, dal sesso, dall’età, dalla cultura, dalla personalità e dall’esperienza, attraverso il gesto libero del disegno manifesta la memoria dello sviluppo del suo organismo, ovvero – scrive Stern – “la memoria (embrionale) delle registrazioni primarie della vita”. In particolare dimostra che il disegno infantile non appartiene né all’arte né alla comunicazione, ma è un piacere fine a se stesso che va accolto e rispettato come qualsiasi altro bisogno e gioco del bambino.” Leggi l’articolo integrale pubblicato su Terra Nuova. 

QUANDO e DOVE
Sabato 21 aprile dalle 9.00 alle 17.00 a Genova Pontedecimo (GE) (è facile da raggiungere, vedi di seguito come arrivare).
È possibile partecipare anche solo la mattina dalle 9.00 alle 13.00, vedi programma di seguito.

CHI ORGANIZZA
Paola Quercia (servente de Il Gioco del Dipingere Genova) in collaborazione con Maria Pia Sala (servente del Gioco del dipingere di Vicenza) e Anna Pollio (insegnante, ricercatrice di nuovi modelli educativi, co-regista di Figli della Libertà (2017) e Unlearning (2015)).

ISCRIZIONI
Posti limitati – iscrizioni entro il 15 aprile utilizzando il modello in fondo alla pagina.
Aggiornamento del 16 aprile: tre persone hanno dato disdetta quindi si sono liberati 3 posti per chi desiderasse partecipare, iscrizione entro mercoledì 18. L’iscrizione è necessaria per motivi organizzativi, non è possibile presentarsi direttamente il giorno del seminario.

A CHI E’ RIVOLTO
Insegnanti, educatori, genitori, a chiunque voglia scoprire la Traccia Naturale nel disegno spontaneo, a chiunque voglia conoscere gli studi di Arno Stern e il suo Closlieu e a chi desideri guardare i disegni dei bambini con occhi diversi.

COSTI
Giornata intera: 65 euro (50 a testa se partecipate in due persone, 70 totali se siete una coppia di genitori).
Solo mattinata: 40 euro (30 a testa se partecipate in due persone, 45 totali se siete una coppia di genitori).

PROGRAMMA
Mattina (9.00-13.00)
Incontro aperto a tutti sugli studi di Arno Stern: l’evoluzione nel disegno, la Traccia Naturale, la Formulazione, il Closlieu, la relazione con chi disegna.
Pomeriggio (14.00-17.00)
Approfondimento rivolto in particolare agli insegnanti e agli educatori (nido, infanzia e primaria). La scoperta della Traccia Naturale spesso pone molti interrogativi perché comprendere che non bisognerebbe mai intervenire quando un bambino disegna si scontra con le modalità tradizionali (come per esempio dare input, valutare, correggere,…). Quali strumenti ha un insegnante per favorire l’evoluzione naturale nel disegno e proteggere i bambini dai condizionamenti? Quali attenzioni avere e azioni intraprendere non avendo un Closlieu a scuola? E’ possibile realizzare un Closlieu a scuola?

ATTENZIONE!
1) Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento posti.
2) In caso di mancato raggiungimento del numero previsto, ci si riserva di annullare il corso; verrà data comunicazione via email entro il 17 aprile e verrà restituita la quota (se già versata).
3) E’ possibile disdire la partecipazione fino al 15 aprile. Dopo tale data, a fattura emessa, non è possibile il rimborso, ma è possibile partecipare al successivo seminario, se c’è disponibilità di posti.

NOTA BENE
Il seminario non costituisce una formazione per diventare praticien o aprire un closlieu
, né è propedeutico a questo; la formazione (di 9 giornate) per fare questo è tenuta solo da Arno Stern.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Per chi lo richiede verrà rilasciato semplice attestato di partecipazione al seminario.
Ci stiamo organizzando per riconoscere anche i crediti formativi del MIUR, ma non è sicuro che riusciremo entro il 21 aprile; chi è interessato scriva, prima di iscriversi, un’email a: mariapia@atelierdellatraccia.it

RELATORE
Maria Pia Sala,
architetto ed educatrice (intesa come “colei che realizza un’azione educativa contribuendo alla crescita umana della persona”) ha fatto la formazione completa con Arno Stern nel 2007 ad Auroville (India) e nel 2015 a Mendrisio (Svizzera); nel 2010 ha aperto a VicenzaL’Atelier della Traccia – Il gioco del dipingere per bambini senza età“. Dal 2012 tiene conferenze e seminari su temi educativi e sugli studi di Arno Stern. Approfondisci…
Co-relatore
Paola Quercia, architetto, mamma e sperimentatrice educativa, ha fatto la formazione completa con Arno Stern a Mendrisio nel 2018.

ALTRE INFORMAZIONI
Come arrivare
In treno: stazione ferroviaria di Genova Pontedecimo + 3 minuti a piedi (500m)
In autobus e metropolitana: metro stazione Brin + autobus linea 7 oppure solo autobus, linee 7 e 63
(per tutti i mezzi pubblici è valido il biglietto integrato AMT bus+treno, al costo di 1,60€ per 100 minuti sulla linea urbana oppure, solo per bus e metro, il biglietto ordinario a 1,50€ https://www.amt.genova.it/amt/biglietti-e-abbonamenti/biglietti/ )
In auto: uscire casello autostradale di Bolzaneto sulla A7 (Genova-Milano), proseguire per SS35 dei Giovi – Pontedecimo (3,5 km) parcheggiare presso il parcheggio gratuito della stazione FS di Pontedecimo.
Genitori con bambini
Sarà possibile avvalersi dell’aiuto di una babysitter condivisa, che intratterrà con letture e piccoli giochi i bambini dai 5 ai 10 anni in un locale adiacente alla sala del seminario. Il compenso della babysitter verrà suddiviso fra le famiglie dei bambini partecipanti. Per problemi di spazio, i posti sono limitati. Al fine di organizzare al meglio, è necessaria la prenotazione entro il 15 aprile all’indirizzo ilgiocodeldipingere.genova@gmail.com

Contatti: Paola Quercia 3384193608 o Maria Pia Sala 388 8918163.