Seminario: “Proteggi la mia traccia e sarò felice”. Gli studi di Arno Stern

Avete mai pensato che i bambini disegnino per necessità e non per comunicare, raccontare, o fare arte? Un seminario ON LINE con Maria Pia Sala sugli studi di Arno Stern: la Traccia Naturale, il Closlieu e il Gioco del dipingere.

Perché i bambini disegnano? E perché amano disegnare ma man mano che crescono perdono questo piacere? Come bisognerebbe relazionarsi con un bambino che disegna per non ostacolare questo piacere e salvaguardare l’evoluzione della Traccia Naturale? E perché quando siamo sopra pensiero spesso scarabocchiamo ma se qualcuno ci chiede di disegnare la maggior parte di noi è convinta di non esserne capace?

Iscrizioni ENTRO IL 21 aprile
(Se prima di iscriverti vuoi conoscere un po’ di più l’argomento, partecipa alle conferenze a contributo libero come donazione a @Still I Rise, 13 e 20 aprile)

DOVE
ON LINE sulla piattaforma Zoom.
I dettagli saranno inviati agli iscritti (i partecipanti sono invitati a tenere la videocamera accesa per una migliore interazione).

> PROGRAMMA (scarica il PROGRAMMA COMPLETO)
Venerdì 23 aprile dalle 17.00 alle 19.00
Sabato 24 aprile dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00

Sabato 8 maggio approfondimento OPZIONALE dalle 9.00 alle 13.00
ATTENZIONE
: L’approfondimento è solo per chi partecipa al seminario o ha già partecipato ad almeno una giornata di seminario con Maria Pia Sala

> CONTENUTI in sintesi
Arno Stern, classe 1924, ha dedicato tutta la sua vita allo studio di un fenomeno fino ad allora sconosciuto: i bambini non “disegnano” ma “tracciano”, per una necessità organica. Il “disegno infantile”, indica Stern, non ha ragione di essere definito così perché non si tratta di “disegno” ma di “atto del tracciare” e non ha a che fare né con l’arte né con la comunicazione. Stern ha fatto una scoperta straordinaria confermata oggi dagli studi di neuroscienze sulla memoria cellulare.
Questa prospettiva cambia tutto: cambia radicalmente il modo di guardare il disegno di un bambino, cambia il nostro modo di relazionarci con lui, cambia la nostra concezione di disegno, cambia quasi un secolo di attività scolastica incentrato sull’educazione artistica. Insegnare, valutare, correggere, mostrare?
Il Gioco del dipingere e il Closlieu: un’oasi dove la persona può davvero ritrovare il piacere profondo di gesti spontanei e la Traccia Naturale trovare la sua massima espressione.

> COSTO SEMINARIO

  • Costo seminario 23 e 24 aprile + approfondimento opzionale 8 maggio: 110 euro
  • Costo seminario 23 e 24 aprile: 80 euro
  • Costo approfondimento opzionale 8 maggio: 50 euro (anche per chi sceglie di iscriversi dopo aver partecipato ai primi due giorni di seminario)

>>>>>> SCONTO 15% per te: per ogni persona in più che porti! <<<<<<

> ISCRIZIONI
Per ISCRIVERTI clicca qui… (compila il modulo e allega la ricevuta del bonifico).

NOTE
1) Posti limitati.
2) In caso di mancato raggiungimento del numero previsto, ci si riserva di annullare il seminario; verrà data comunicazione via email entro il giorno precedente al seminario e verrà restituita la quota di partecipazione.
3) Non è previsto rimborso, ma è possibile recuperare partecipando ad un successivo seminario, se ci sarà disponibilità di posti.

Nota bene: il seminario non costituisce una formazione per diventare praticien e non abilita ad aprire un Closlieu; la formazione (10 giornate) per fare questo è tenuta solo da Arno Stern.

 
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Nei mesi di aprile e maggio Maria Pia Sala terrà numerose conferenze e seminari sui processi naturali di sviluppo del bambino e sugli studi di Arno Stern: